Foot Humiliation

MISTRESS GAIA – SHOE & FOOT FUCKING ORGASM – mobile version

Today I have my lesbian slave ready to be used and abused. As I sit on my throne I call her over. She begins by worshiping my beautiful stiletto shoes, and I order her to lick and suck them. I tell her to remove her clothes, however she must continue to suck on my shoes while doing so. With her clothes removed, I get her to lie down on the floor. Using my foot I press my shoe onto her pussy, my bitch is clearly getting aroused. I ask her if she would like to be fucked and she answers yes. I’m going to give her a good shoe fucking, and begin by using the point of my stiletto, as I poke and prod it around her already wet pussy. I then begin to push the tip of my shoe inside, and my slut lets out a gasp as I start to fuck her. After a while,I decide to remove my shoes, as I want to really get my toes inside her pussy. I tease her before pushing my toes inside, and tell her to move that ass, and fuck my foot. As we continue she is desperate to cum, and I give her my permission. with my foot still inside her, the bitch orgasms. What a filthy slut! Before leaving, I order her to lick her cum from my feet, and to do the same with my shoes…Also available in 1920×1080 HD Format You may also enjoyPrey For PunishmentITALIANNel mio elegante ed attrezzato dungeon,oggi,ho una schiava lesbica,che mi divertiro’ ad usare e sopraffare per il mio assoluto piacere. Mi siedo sul mio trono e la chiamo ordinandole di presentarsi al mio cospetto.La obbligo subito ad adorare le mie bellissime scarpe con tacchi a spillo,e le ordino di leccarle e succhiarle.Voglio vederla nuda,ed al mio comando si toglie i vestiti,ma deve farlo continuando a succhiare le mie eleganti calzature.Via i jeans,ed una bella leccata alle mie lussuriose scarpe,via la camicia ed un altra bella succhiata ai miei piedi,e cosi via.Orami e’ completamente nuda, la obbligo a sdraiarsi sul pavimento.E’eccitata la puttanella,ma anche totalmente indifesa alla mia merce’,come piace a me! Le stuzzico le sue parti intime,e premo con la mia scarpa sulla sua passera.Le chiedo se le piacerebbe essere scopata e lei risponde di sì. Ed io la scopero’,ma a modo mio.Con la punta della mia scarpa tormento la sua figa bagnata,e poi all’improvviso infilo la scarpa nella sua passera e con un movimento ritmato la scopo brutalmente.Ma non sono ancora soddisfatta,decido di togliermi le scarpe, perché ho voglio di infilare anche le dita dei piedi nella sua figa.Mi diletto a prenderla per il culo,ed umiliarla,e quando meno se lo aspetta spingo tutte le dita dei piedi dentro la sua pussy e le dico di muovere quel culo e di scoparmi il piede.E’ sempre piu’eccitata,vorrebbe venire,ma potra’ farlo solo con il mio permesso.E’ disperata,i suoi lamenti sono sempre piu’ angosciosi,le permetto di venire con il mio piede ancora dentro la sua intimita’.Sento tutti gli umori dei suoi luridi orgasmi,e’ davvero una schifosa troia.Prima di andarmene le comando di leccare tutto il suo liquido seminale dai miei piedi, deve pulirli ala perfezione,e dovra’ farlo anche con le mie scarpe…Anche questa volta,chi ha goduto del piacere assoluto sono stata IO,l’unica e sola Mistress Gaia !!!